Vigilessa 'stagionale' arrestata a Bari: è stata trovata con 50 grammi di eroina

Assunta a tempo determinato dal comando della polizia locale di Forlì, il suo contratto di quattro mesi scadeva a fine anno. La 24enne è stata arrestata a Bari e tradotta nel carcere di Trani

Una vigilessa a tempo determinato in servizio dal mese di settembre alla polizia locale di Forlì, mercoledì scorso è stata arrestata dalla polizia a Bari. Nello specifico la donna - fermata durante un normale controllo - è stata trovata con ben 50 grammi di eroina

La ragazza 24enne era rientrata in Puglia per un periodo di riposo. Il controllo che ha fatto emergere il contesto di spaccio di stupefacenti è avvenuto nel capoluogo pugliese. Giunta a Forlì come rinforzo, con un contratto a quattro mesi, dopo l'arresto è stata condotta in carcere a Trani.

Lo stupefacente era tutto detenuto in Puglia. La squadra mobile di Forlì ha effettuato una perquisizione anche nell'abitazione forlivese della giovane vigilessa, trovando metadone e materiale collaterale, come bilancini e scarti vari. Immediatamente sospesa dal servizio, il contratto scadeva alla fine dell'anno. Prima dell'assunzione per un periodo di quattro mesi, la 24enne era risultata completamente priva di gravami giudiziari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Finanza a Bari, raffica di arresti e sequestri: smantellato traffico di armi e droga dall'Albania

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • Traffico di droga e armi dall'Albania, quindici arresti a Bari: i nomi

  • Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

Torna su
BariToday è in caricamento