Libertà: ascensore precipita, tanta paura ma nessun ferito

L'episodio domenica pomeriggio in una palazzina di via Brigata Regina. Per cause ancora da chiarire, la cabina si è sganciata ed è precipitata. Attimi di terrore per le tre persone che si trovavano all'interno, fortunatamente illese

La cabina dell'ascensore si sgancia e precipita nel vuoto, terminando la sua corsa nel seminterrato. Tantissima paura, ma per fortuna nessuna ferita, per le tre persone - due uomini e una donna - che in quel momento si trovavano nell'ascensore. L'episodio si è verificato domenica pomeriggio, intorno alle 14, in via Brigata Regina, al quartiere Libertà.

L'ascensore, diretto al 6° piano, aveva da poco iniziato a sollevarsi quando è precipitato. Una volta riavutesi dallo spavento, le tre persone nella cabin - rimaste miracolosamente illese - hanno lanciato l'allarme attraverso i telefoni cellulari. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani e i vigili del fuoco, che hanno recuperato l'ascensore portando in salvo i tre inquilini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora sono in corso indagini per verificare le cause dell'accaduto. Secondo quanto si è appreso, l'ascensore era stato rinnovato da un paio d'anni, mentre i controlli e la manutenzione sarebbero stati regolarmente effettuati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Lotta al coronavirus, in Puglia torna obbligo mascherine in luoghi aperti affollati e discoteche

  • Ventenne muore dopo un tuffo in piscina: tragedia durante una festa a Polignano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento