Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Japigia / Via Michele Viterbo

Maestre assenti per malattia, disagi all'asilo. Protesta dei genitori a Japigia

Il caso della struttura di via Viterbo, alle prese con l'assenza simultanea, causa malattia, di tre educatrici. I genitori: "Non ci sono supplenti". La scuola: "Massimo impegno per limitare i disagi"

Maestre assenti per malattia da alcuni giorni, e genitori sempre più preoccupati dal fatto che i propri piccoli rimangano senza un'adeguata assistenza. Succede a Japigia, nell'asilo nido di via Viterbo.

BariToday ha raccolto le segnalazioni di alcune mamme, che lamentano disagi nella struttura. A creare problemi, l'assenza contemporanea, causa malattia, di tre educatrici. Una situazione che perdura da circa una settimana, e che sarebbe aggravata - rimarcano i genitori - dal mancato ricorso a supplenti in grado di garantire comunque la copertura delle classi.

"I bimbi sono seguiti da una sola maestra. Spesso all'uscita noi mamme ci accorgiamo che non sono stati puliti e cambiati, perchè la maestra non può lasciare la classe con trenta bambini soli", racconta una mamma. Un'altra invece parla di bimbi spostati in altre classi: "Bimbi tra i 12/24 mesi inseriti in classi di bimbi tra i 24/36 mesi, quindi col rischio che possano farsi male, soprattutto perché seguiti da insegnanti che hanno già la loro classe".

"Stiamo facendo tutto il possibile per limitare i disagi e assicurare un'adeguata presenza di personale", fanno sapere dalla segreteria dell'asilo che, nel reperire eventuali supplenti esterne, si trova a fare i conti con limiti di budget e risorse. "Purtroppo in questo periodo si è verificata questa contemporanea assenza per malattia di tre insegnanti, alcune anche per cause di servizio". Per far fronte alle assenze, due educatrici di un'altra struttura sono state spostate in via Viterbo, mentre una terza, esterna, è stata chiamata per domani e dopodomani. Ma il "rapporto bambini-insegnanti" nella copertura delle classi, assicurano, "è comunque rispettato". "Da parte nostra c'è tutto lo sforzo e la disponibilità, e cerchiamo di tenere costantemente informati i genitori. Stiamo facendo il massimo, in attesa che le insegnanti assenti rientrino dalla malattia".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maestre assenti per malattia, disagi all'asilo. Protesta dei genitori a Japigia

BariToday è in caricamento