Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

#alsicebucketchallenge, docce baresi: gavettoni per Caputo e Decaro

La campagna virale in favore della ricerca contro la Sla, coinvolge anche i vip del capoluogo: il capitano biancorosso sul prato del San Nicola, il primo cittadino 'sorpreso' su una sdraio dalle bimbe

Una secchiata d'acqua gelida oppure, se non si è così impavidi, una donazione per supportare la ricerca contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica. A colpi di nomination d'eccezione, la sfida virale #aslicebucketchallenge, sta coinvolgendo anche i vip baresi. 

GUARDA IL VIDEO  DI CAPUTO

Dopo aver visto inzuppati di ghiaccio personaggi del calibro di Bill Gates, Mark Zuckenberg, celebrità dello sport, da Roger Federer a Valentino Rossi, e dello showbiz, come Lady Gaga e Oprah Winfrey, è arrivato il turno delle primi volti noti di casa nostra, a cominciare dal capitano dell'Fc Bari, Ciccio Caputo, che, sul prato del San Nicola e in completo biancorosso, ha compiuto la sfida, nominando a sua volta il presidente Gianluca Paparesta, il ct della Nazionale, Antonio Conte e Antonio Cassano.

L'#aslicebucketchallenge ha pure varcato le soglie di Palazzo Di Città: con un tweet, anche il sindaco Decaro, chiamato in causa dallo speaker radiofonico Stefano Mastrolitti, ha accettato di bagnarsi per la solidarietà.Il primo cittadino ha pubblicato il video della freschissima performance (assieme alle sue due bimbe) su Facebook, nominando poi il ministro Marianna Madia, il calciatore del Bari Daniele Sciaudone e Mingo di Striscia la Notizia

IL VIDEO DI DECARO

La campagna non è però solo social: le donazioni hanno già raggiunto oltre 31 milioni di dollari, cifra inaspettata che avrebbe certamente soddisfatto uno dei fondatori della campagna, Corey Griffin, deceduto per annegamento, solo qualche giorno fa negli Stati Uniti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#alsicebucketchallenge, docce baresi: gavettoni per Caputo e Decaro

BariToday è in caricamento