Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca Gravina in Puglia

Ripresi dalle telecamere mentre assaltano un bancomat, intervengono gli agenti: sventato furto a Gravina

La Sala di Controllo di Poste Italiane ha raccolto la segnalazione proveniente dai sistemi di videosorveglianza, l'intervento immediato delle Forze dell'Ordine ha costretto i malviventi alla fuga

La segnalazione di allarme è giunta alle 2.50, della scorsa notte, agli operatori della Sala di Controllo di Poste Italiane posizionata a Napoli: le immagini delle telecamere hanno rilevato la presenza di due persone a volto coperto che tentavano di forzare la porta d'ingresso dell'Ufficio Postale a Gravina, in via Carso. Il furto ai danni della sede in provincia di Bari è stato così sventato dall'intervento delle Forze dell'Ordine, giunte sul posto dopo l'allarme lanciato da Poste Italiane. La presenza degli agenti ha così costretto i malviventi alla fuga.

I segni di danneggiamento rilevati sull’erogatore delle banconote, insieme al forte odore di bruciato che ha reso necessario l’intervento degli artificeri, hanno confermato il tentativo di attacco.

Poste Italiane ha previsto per gli Uffici Postali di Bari e Provincia, l’introduzione di numerosi servizi di vigilanza armata e la presenza di impianti di videosorveglianza a circuito chiuso composti da oltre 1044 telecamere che, oltre a monitorare possibili intrusioni notturne nei locali di Poste Italiane e contribuire al riconoscimento di eventuali rapinatori, consentono attraverso un sofisticato software di videoanalisi predittiva di riconoscere automaticamente comportamenti sospetti e potenziali attacchi agli Atm, facendo partire in tempo reale la richiesta di intervento alle Forze dell’Ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripresi dalle telecamere mentre assaltano un bancomat, intervengono gli agenti: sventato furto a Gravina
BariToday è in caricamento