menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendiata l'auto delle Guardie ambientali a Corato: distrutta dalle fiamme davanti alla sede dell'associazione

Il veicolo era parcheggiato nello stallo riservato, sotto la sede associativa. Non si tratta del primo episodio ai danni dell'associazione: tre anni fa, nello stesso posto, era stata vandalizzata l'auto del presidente

Incendiata nella notte l'auto di servizio delle Guardie per l'ambiente a Corato. Ignoti avrebbero appiccato le fiamme al mezzo, regolarmente parcheggiato nello stallo riservato dal Comune, sotto la sede associativa. Non si sono registrati altri danni a cose o persone, ma le fiamme hanno completamente distrutto il veicolo. Sul posto, per domare il rogo, sono intervenuti i vigili del fuoco. 

Indagini sono in corso sull'accaduto. Al momento è impossibile dire se si sia trattato di un gesto legato o meno a qualche specifica attività dell'associazione. In ogni caso, a Corato si sono registrati numerosi roghi di auto - circa una quindicina - nell'ultimo anno, mentre tre anni un danneggiamento fu commesso ai danni del presidente delle Guardie dell'Ambiente: al veicolo, parcheggiato sempre nello stesso posto, furono rotti i vetri.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"C'è speranza per tutti, persino per voi", l'appello di Checco Zalone per ritrovare il furgone rubato agli atleti di calcio in carrozzina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento