Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Japigia / Via Anastasio Ballestrero

Vandali nel sottopassaggio di Bari Parco Sud, Rfi: “Le opere d’arte saranno sostituite”

La reazione di Rete Ferroviaria Italiana dopo gli atti vandalismo segnalati da Bari Today. Secca la replica sulle telecamere a circuito chiuso installate nel sottopassaggio: "Sono perfettamente funzionanti"

“Le opere distrutte verranno sostituite da altre realizzate sempre dell’Accademia Belle Arti di Bari”. Immediata la reazione di Rete Ferroviaria Italiana all’episodio di vandalismo che si è svolto nel sottopassaggio che collega via Balestrero a viale Japigia. Come raccontato ieri da Bari Today, molte delle opere d’arte che furono installate nel tunnel ciclopedonale, sono state oggetto di un attacco vandalico da parte di alcuni teppisti.

“E’ stato il primo episodio da quando il sottopassaggio è stato aperto e cioè dal dicembre del 2011  – commentano dall’Ufficio stampa della Rfi -. Siamo rammaricati, ma presto ci attiveremo sia per eliminare le scritte spray dai muri, sia per installare altre opere d’arte realizzate dagli studenti dell’Accademia delle Belle Arti”.

Sulla reale funzionalità delle telecamere a circuito chiuso impiantate nel sottopassaggio, il commento della Rfi è secco: “Sono perfettamente funzionanti e collegate con la sala operativa della polizia municipale che ci auguriamo possa individuare i responsabili di questo atto vandalico”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali nel sottopassaggio di Bari Parco Sud, Rfi: “Le opere d’arte saranno sostituite”

BariToday è in caricamento