Rubano vestiti e cosmetici all'Auchan, in manette tre donne

Arrestate una 55enne, una 29enne ed una 48enne, tutte di Bitonto. Con la refurtiva nascosta nelle borse erano riuscite a superare le casse, ma sono state bloccate subito dopo dai carabinieri

Armate di tronchesine, hanno manomesso i dispositivi antitaccheggio di numerosi capi di abbigliamento e cosmetici all'interno dell'ipermercato Auchan di Casamassima, nascondendoli poi nelle borse. Così sono riuscite a superare le casse, ma mentre stavano per allontanarsi sono state bloccate dai carabinieri, che le hanno arrestate con l'accusa di furto aggravato e possesso di arnesi atti allo scasso. A finire in manette tre donne di 55, 29 e 48 anni, tutte di Bitonto, alle quali sono stati concessi gli arresti domiciliari. La refurtiva, del valore di circa 500 euro, è stata recuperata e restituita ai responsabili dell'ipermercato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si chiama ''1997 BQ'' ed è il gigantesco asteroide in avvicinamento alla Terra

  • Incidente mortale sulla SS100: impatto camion-auto, strada chiusa al traffico

  • In Puglia 27 nuovi casi di Coronavirus, Lopalco rassicura sull'impennata dei contagi: "Numeri riferiti a periodi precedenti"

  • Le Frecce Tricolori tornano a Bari: il 28 maggio tappa del 'Giro d'Italia' per le vittime del Covid-19

  • Coronavirus, in Puglia otto nuovi positivi: sette casi sono in provincia di Bari

  • Furto con spaccata in via Carulli: assaltata gioielleria, malviventi via con il bottino

Torna su
BariToday è in caricamento