menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo ventisei anni di attesa Bari riavrà il suo Auditorium: l'inaugurazione il 22 settembre

Fissata la tanto sospirata data di riapertura con un concerto dell'orchestra del Conservatorio 'Nino Rota' e la partecipazione di Carla Fracci.

L'attesa è quasi finita: il 22 settembre sarà una giornata in qualche modo storica per la città di Bari che riavrà aperto, dopo polemiche, passaggi burocratici e diatribe durate 26 anni, l'Auditorium 'Nino Rota' nel conservatorio Piccinni. E' stata infatti fissata una data certa per la vera e propria inaugurazione: sul palco della rinnovata sala si esibirà l'Orchestra sinfonica del Conservatorio barese. Ospite d'eccezione sarà la grande Carla Fracci.

Due sale totalmente ristrutturate, foyer e organo rimessi a nuovo

Sembrano dunque sbloccati tutti gli impedimenti che non consentivano la riapertura e la fruizione totale della struttura comprendente due sale rispettivamente da oltre 700 e 150 posti, totalmente ristrutturate con un importo di oltre 7 milioni di euro. Ripristinato anche il foyer e il grande organo a canne della sala principale. I cantieri per la ristrutturazione erano cominciati nel 2009 e sono durati 5 anni, fino al 2014. Di lì un'ulteriore appendice fino alla fine dell'estate 2017, per espletare gli ultimi problemi burocratici e i collaudi finali. Ora, dovrebbe essere davvero la volta buona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento