Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Rincari dei biglietti, protestano i pendolari Fal: "Azienda puntuale, ma solo negli aumenti"

In vigore da oggi le nuove tariffe. La protesta dei viaggiatori: "Il prezzo dei biglietti aumenta, ma i disservizi quotidiani restano"

Scattano gli aumenti dei biglietti, partono le proteste dei viaggiatori. Dopo l'appello lanciato nei giorni scorsi dall'associazione studentesca Rete della Conoscenza contro i rincari decisi a inizio agosto dalla Regione, a far sentire oggi la propria voce sono i pendolari delle Ferrovie Appulo Lucane, tra le prime aziende di trasporto locale ad applicare gli aumenti. E proprio la 'puntualità' con cui Fal ha applicato le nuove tariffe, entrate in vigore già oggi, è stata contestata dai viaggiatori, che a fronte di biglietti sempre più cari lamentano ritardi e disservizi quotidiani.

"Pur prendendo atto che gli aumenti tariffari di oltre il 7% che subiranno gli utenti delle Ferrovie Appulo Lucane sono conseguenti alle disposizioni della Giunta regionale pugliese, che ha adeguato le stesse al fisiologico tasso di inflazione Istat - si legge in una nota congiunta del Comitato F.A.L…le  Migliorare, Confconsumatori e Federconsumatori - si ritiene che la Direzione F.A.L. avrebbe potuto astenersi dall’applicazione dei suddetti, vista la qualità del servizio fornito nell’ultimo anno ai propri pendolari ed anche perché non tutte le aziende il trasporto pubblico pugliesi le hanno applicate". "Ciò - continuano le associazioni - sarebbe stato un primo passo da parte dell’azienda per risarcire, pur in modo simbolico gli storici disservizi che ogni giorno i viaggiatori sono costretti a sopportare".

Le associazioni lanciano poi una serie di proposte, tra cui la sospensione degli aumenti e l'adozione di agevolazioni tariffarie per i redditi più bassi o per i nuclei familiari che sottoscrivono più abbonamenti,  chiedendo un incontro con istituzioni locali e vertici della Fal per poterne discutere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rincari dei biglietti, protestano i pendolari Fal: "Azienda puntuale, ma solo negli aumenti"

BariToday è in caricamento