Alla guida del tir ubriaco: camionista barese fermato in autostrada a Torino

Il mezzo pesante è stato notato dagli automobilisti in transito mentre zigzagava e fermato dagli agenti della Polstrada: nel sangue sono stati riscontrati valori tre volte superiori al limite consentito

Si era messo alla guida del tir dopo aver bevuto: precisamente, i valori di alcol riscontrati nel suo sangue sono risultati superiori al triplo del limite di legge.

Intercettato dalla polizia stradale, è finito nei guai un autotrasportatore di 39 anni, residente nel Barese. L'uomo è stato fermato sabato sera mentre viaggiava sull'autostrada Torino-Frejus in direzione del capoluogo piemontese, appena superato il casello di Avigliana Ovest. 

Il mezzo pesante è stato notato mentre zigzagava dagli automobilisti che passavano sull'arteria e gli agenti sono intervenuti per fermarlo prima che provocasse un incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo avere notato che era visibilmente ubriaco è stato sottoposto all'alcoltest che ha evidenziato livelli di alcol nel sangue fino a 1,88 grammi per litro (il limite di legge è di 0,5). Per l'uomo sono scattati la denuncia per guida in stato di ebbrezza, una pesante multa e il ritiro della patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento