Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Operazione "Ghost car", la Polstrada scopre 275 veicoli 'fantasma'

Radiate dalla circolazione 275 vetture con intestazioni fittizie in tutta la regione. Tra i prestanome anche un 48enne barese, risultato intestatario di 13 veicoli

C'è anche un 48enne barese tra i quattro prestanome scoperti e multati dalla Polizia stradale in Puglia nell'ambito dell'operazione "Ghost car", volta ad accertare la presenza di veicoli con intestazioni fittizie, generalmente utilizzati per compiere reati.

L'operazione ha portato ad individuare in Puglia 275 'veicoli fantasma' che sono destinati ad essere radiati. I prestanome sono quattro tra contrabbandieri ed ex contrabbandieri di sigarette e tossicodipendenti: il 48enne barese vantava 13 veicoli intestati, un tarantino 63enne risultava intestatario di 17 veicoli, compresi due mezzi pesanti, un brindisino di 56 anni possedeva ben 229 mezzi per i quali deve oggi all'erario più di due milioni per mancato pagamento delle tasse di circolazione; infine, un 41enne fasanese, tossicodipendente, era l'intestatario di 16 veicoli. I quattro sono stati multati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione "Ghost car", la Polstrada scopre 275 veicoli 'fantasma'

BariToday è in caricamento