Cronaca Mungivacca / Via Hahnemann

Auto parcheggiate sul marciapiede in via Hahnemann, residenti esasperati: "Impossibile passare anche per il cantiere"

La segnalazione del Comitato Contrada Barone sulla situazione nella strada che costeggia gli ospedali Giovanni XXIII e Mater Dei

Auto parcheggiate sul marciapiede in via Hahnemann, che impediscono anche il passaggio sul marciapiede della strada che costeggia gli ospedali Giovanni XXIII e Mater Dei. Le foto, scattate nella mattinata del 3 febbraio dai residenti, mostrano i disagi che si susseguono a causa dei lavori nei pressi del pediatrico, che hanno temporaneamente limitato la capienza del parcheggio del presidio medico a San Pasquale. Sul posto sono intervenuti poi i vigili, che hanno multato le auto lasciate in sosta vietata.

E non è l'unico problema con cui devono confrontarsi i residenti della zona, riuniti nel comitato Contrada Barone. Non sono stati ancora eliminati, infatti, i blocchi di cemento sul marciapiede per il cantiere del Giovanni XXIII, che bloccano il passaggio e l'accesso alla vicina fermata dell'autobus. "Una situazione che abbiamo già segnalato due anni fa - ricorda Nazzareno Chimienti, presidente del comitato Contrada Barone - ma non abbiamo avuto aggiornamenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto parcheggiate sul marciapiede in via Hahnemann, residenti esasperati: "Impossibile passare anche per il cantiere"

BariToday è in caricamento