menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Bitonto a Bari per tentare di rubare auto: arrestato sorvegliato speciale

In manette è finito il 49enne Vincenzo Lavacca, accusato di aver preso parte a un tentativo di furto di un'auto avvenuto lo scorso gennaio nel capoluogo pugliese

La Polizia ha arrestato a Bitonto un 49enne sorvegliato speciale, Vincenzo Lavacca, accusato di aver preso parte a un tentativo di furto di un'auto avvenuto a Bari lo scorso gennaio: in quell'occasione, l'uomo riuscì a fuggire mentre gli agenti acciuffavano il complice. In quell'occasione vennero rinvenuti, nel corso di perquisizioni a domicilio, attrezzi da scasso , in una vera e propria base logistica per la realizzazione di furti, anche centraline, estrattori e dispositivi per bypassare gli antifurti.

Il 49enne, a seguito di ulteriori indagini, è stato rintracciato e arrestato su misura della custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Bari, su richiesta della locale Procura della Repubblica: dovrà rispondere di furto di autovetture e plurime violazioni alla misura della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza a cui era sottoposto.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento