Vandali e ladri nel parcheggio del San Nicola, la denuncia: "Hanno rubato la mia auto"

L'episodio segnalato da un abbonato biancorosso che aveva lasciato la sua vettura nelle vicinanze degli ingressi della tribuna Est. Al termine al termine della partita l'amara sorpresa. Danneggiati anche altri veicoli

"Finestrini rotti", auto "addirittura spostate" e una vettura "scomparsa" dai "posti a pagamento autorizzati" dello stadio San Nicola, nel giorno della partita tra Bari e Palermo. Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di un abbonato biancorosso che denuncia il furto della propria automobile dalla zona parking nelle vicinanze degli ingressi della tribuna Est, scoperto al termine dell'incontro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono un abbonato e tifoso del Bari da sempre e come sempre parcheggio nei posti a pagamento autorizzati nelle vicinanze dell'ingresso della tribuna Est. Ieri sera alla fine della partita ho trovato una sorpresa o meglio non ho più ritrovato la mia macchina, una Peugeot 2008 presa da neanche un anno. Il mio primo pensiero speranzoso è stato: forse me l'hanno rimorchiata e portata via. Ho chiamato immediatamente i vigili e non risultava niente. Al che poco più in là, nello stesso parcheggio, noto una folla intorno ad un paio di macchine a cui avevano distrutto finestrini e che avevano cercato di manomettere e derubare. Finestrini rotti e addirittura spostate. La mia invece era scomparsa. Io sono indignato, avevo ancora con me il biglietto che rilasciano all'ingresso del parcheggio a pagamento dove ho letto che nessuno si prendeva la responsabilità di atti vandalici e di furto o altro genere. In poche parole paghiamo per un parcheggio incustodito, paghiamo solo per l'occupazione del suolo pubblico. Paghiamo per non essere tutelati in nessun modo, un parcheggio senza neanche illuminazione, dove i ladri possono agire indisturbati, nonostante a pochi metri sia pieno di polizia a vigilare, ma solo gli ingressi. vorrei sollecitare tutti i tifosi e cittadini di Bari come me a protestare e a chiedere di essere tutelati in un posto che per noi è una seconda casa. Visto che già ci chiedono dei soldi per un parcheggio offriteci anche una tutela".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento