Auto rubate nascoste tra gli ulivi rinvenute nelle campagne tra Giovinazzo e Bitonto

Le vetture sono state scoperte dalla Finanza durante un controllo del territorio effettuato a bordo di un elicottero. Sette in tutto le auto recuperate e restituite ai legittimi proprietari

Auto rubate nascoste nelle stradine di campagna tra Bitonto e Giovinazzo, in parte coperte dalle fronde degli ulivi. Le vetture, sette in tutto, alcune delle quali rinvenute anche nelle campagne di Andria, sono state scoperte dagli uomini della Guardia di Finanza, che nei giorni scorsi hanno effettuato una serie di controlli del territorio a bordo di un elicottero.

VIDEO: LE IMMAGINI RIPRESE DALL'ELICOTTERO DELLA GUARDIA DI FINANZA

In particolare, nella zona tra Giovinazzo e Bitonto, i finanzieri hanno recuperato una Lancia Lybra e una Lancia Delta, mentre nelle campagne di Andria sono state rinvenute una Fiat Tipo e una Opel Corsa, oltre ad altri tre veicoli già recuperati nei giorni scorsi.

I controlli effettuati in seguito presso le banche dati di polizia hanno permesso di accertare che per tutti gli automezzi rinvenuti erano state presentate recenti denunce di furto. Le vetture sono state quindi restituite ai legittimi proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

Torna su
BariToday è in caricamento