menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Nell'azienda agricola il deposito delle auto rubate: denunciato 42enne a Palo

Tre le auto recuperate dai carabinieri: il titolare dell'azienda è stato denunciato per ricettazione. Ritrovamento simile nelle campagne di Bitonto, dove i carabinieri hanno rinvenuto altre due vetture e denunciato un altro uomo

Erano state rubate nei mesi scorsi in diversi centri del nord barese, sono state ritrovate dai carabinieri nelle campagne di Palo del Colle e Bitonto. Cinque in tutto le vetture rubate recuperate dai militari in due distinte operazioni, e due le persone denunciate con l'accusa di ricettazione.

Nel corso di un controllo effettuato presso un’azienda agricola in contrada Specchiano, nelle campagne di Palo del Colle, di proprietà di un imprenditore 42enne già noto alle forze dell’ordine, i carabinieri hanno rinvenuto una Lancia Delta, una Chevrolet Trax e una Volvo V40, tutte risultate rubate questo mese, rispettivamente a Terlizzi, Cassano delle Murge e Palo del Colle.

A Bitonto, invece, all’interno di un casolare ubicato in contrada Garruba, di proprietà di una 42enne del luogo, i militari hanno rinvenuto due Lancia Lybra, il cui furto era avvenuto a Terlizzi e a Bitetto negli scorsi mesi di febbraio e di maggio.

Tutti i veicoli, che sono stati sequestrati, verranno sottoposti a rilievi dattiloscopici da parte dei militari della Compagnia di Molfetta: il sospetto è che alcune di esse possano essere state recentemente utilizzate per rapine ai danni di autotrasportatori.

I due proprietari, invece, deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Bari, dovranno rispondere di ricettazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento