Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Simulano lesioni dopo 'incidente' per tentare truffa alle assicurazioni: quattro persone denunciate

La Polizia Locale grazie alle telecamere di videosorveglianza della zona, in un quartiere di Bari, è stata scoperta la tentata truffa, risalente al 18 giugno dello scorso anno

Avevano simulato un incidente stradale in cui erano rimaste coinvolte diverse persone, inventandosi di aver subito lesioni fisiche al punto da richiedere l'intervento del 118 e della Polizia Locale.

I vigili, però, non sono caduti nel tranello e grazie alle telecamere di videosorveglianza della zona, in un quartiere di Bari, è stata accertata la tentata truffa, risalente al 18 giugno dello scorso anno: quattro persone, in concorso tra loro, sono state così denunciate per fraudolento danneggiamento dei beni assicurati, reato per cui è prevista la reclusione da uno a 5 anni.

"Il fenomeno del falso sinistro - spiega il comandante della polizia Locale di Bari, Michele Palumbo - , legato anche al numero degli incidenti stradali che la Polizia Locale rileva in città, richiede attenzione ed acume investigativo al fine di debellare le condotte illecite che determinano, a danno degli utenti, l'innalzamento dei premi assicurativi per i nostri residenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Simulano lesioni dopo 'incidente' per tentare truffa alle assicurazioni: quattro persone denunciate

BariToday è in caricamento