rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Terlizzi

L'Asl decreta lo stop all'automedica a Terlizzi, l'ira del sindaco: "Dovremmo aspettare quella di Giovinazzo o di Ruvo"

"La salute dei cittadini non è un gioco del Risiko in cui si spostano pedine sul tabellone per cannibalizzare territori" spiega Ninni Gemmato, che ha inviato una lettera al governatore Emiliano per chiedere di rivedere la decisione

Sospesa l'automedica - il mezzo che accompagna l'equipe medica nei casi di soccorso da parte del 118 - a Terlizzi. A darne notizia è il sindaco del comune barese, Ninni Gemmato, che ricorda come lo stop da parte dell'Asl è stato disposto a partire da domani, 17 dicembre. "Come se non bastassero la chiusura dell'Ospedale e del Pronto Soccorso avvenute quest'anno - spiega il primo cittadino - In caso di necessità dovremmo aspettare l'arrivo dell'Automedica di Giovinazzo o di Ruvo".

Gemmato ha inviato una comunicazione ufficiale al Direttore Generale dell'Asl Bari, Antonio Sanguedolce (per conoscenza anche al Presidente della Regione Michele Emiliano, nonché al Direttore del Dipartimento Promozione Salute, Vito Montanaro), chiedendo un immediato e urgente intervento per scongiurare il blocco dell'automedica. "La salute dei cittadini non è un gioco del Risiko in cui si spostano pedine sul tabellone per cannibalizzare territori - aggiunge  Il diritto alla salute di tutti i cittadini si tutela con risorse aggiuntive da disporre laddove vi è carenza. La sospensione dell’Automedica diminuirebbe l’efficacia e la tempestività dei servizi di assistenza emergenziale compromettendo ulteriormente la sicurezza dei cittadini. Le ripercussioni sociali e sanitarie sarebbero gravi e insostenibili per la popolazione, per di più in un momento nel quale i servizi sanitari territoriali sono già messi a dura prova dall’emergenza pandemica da Covid-19".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Asl decreta lo stop all'automedica a Terlizzi, l'ira del sindaco: "Dovremmo aspettare quella di Giovinazzo o di Ruvo"

BariToday è in caricamento