Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Libertà / via Tenente Casale

Domani i funerali di Paola Labriola. Autopsia: uccisa con oltre 50 coltellate

Alle 16,30 le esequie in Cattedrale, proclamato il lutto cittadino. Resi noti i primi risultati dell'autopsia sul cadavere della dottoressa uccisa mercoledì scorso: la lama ha reciso più volte gli organi vitali

Il sindaco di Bari, Michele Emiliano, ha proclamato il lutto cittadino per la giornata di domani, in occasione del funerale di Paola Labriola,  uccisa mercoledì scorso a Bari da un tossicodipendente nel centro di salute mentale in via Tenente Casale, nel quartiere Libertà. Le esequie si terranno alle 16,30 in Cattedrale. 

Ieri, intanto sono stati resi noti i primi risultati dell'autopsia effettuata nell'istituto di medicina legale del Policlinico di Bari. Secondo le analisi condotte dall'equipe coordinata da Gianfranco Divella, i fendenti, circa 50, sferrati per lo più alle spalle, hanno lesionato organi vitali, oltre a procurare lesioni più superficiali. Le ferite sono risultate compatibili con il coltello sequestrato sulla scena del crimine. L'arma, secondo la polizia, sarebbe stata adoperata da Vincenzo Poliseno, presunto omicida arrestato la mattina stessa del delitto.

Il numero esatto delle coltellate potrà, probabilmente, stabilire l'esatta dinamica del delitto, per il quale Poliseno non ha ancora risposto alle domande dei magistrati, dicendo di non essersi reso conto dell'accaduto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domani i funerali di Paola Labriola. Autopsia: uccisa con oltre 50 coltellate

BariToday è in caricamento