Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Schianto ultraleggero nel Fasanese, disposta l'autopsia sul corpo delle vittime

Saranno effettuate all'inizio della prossima settimana: Francesco Passeri e Giuseppe Catano erano deceduti nell'incidente aereo tra le campagne di Savelletri e Capitolo

Foto Brindisireport

Saranno effettuate all'inizio della prossima settimana - probabilmente fra lunedì 26 e martedì 27 luglio - le autopsie sui corpi delle due vittime dell’incidente aereo avvenuto il 20 luglio fra le località Savelletri e Capitolo, al confine tra la provincia barese e la brindisina, dove si è schiantato un ultraleggero. Il pm del tribunale di Brindisi, Alfredo Manca, da quanto appreso conferirà l’incarico al medico legale Domenico Urso. Lunedì dovrebbe svolgersi l’esame autoptico sul cadavere dell’allievo Giuseppe Catano, 29 anni, residente a Canosa (Bat). Il giorno successivo si svolgerà invece l’accertamento sulla salma dell’istruttore, il 34enne Francesco Passeri, originario di Bari, residente a Castellaneta (Taranto).

Tutte le info e gli aggiornamenti nell'articolo di Brindisireport

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto ultraleggero nel Fasanese, disposta l'autopsia sul corpo delle vittime

BariToday è in caricamento