Avaria al motore e la loro barca finisce contro gli scogli: disavventura di Pasquetta al largo di Polignano

Due diportisti sono stati soccorsi dalla motovedetta della Guardia costiera di Monopoli CP 887, dopo aver perso il controllo della loro imbarcazione in località 'Cala Porto Alga'

Il motore della loro barca a vela era in avaria e il vento li aveva portati ad arenarsi sugli scogli. E' però finita positivamente la disavventura di Pasquetta di due diportisti, che ieri stavano navigando nelle acque di località "Cala Porto Alga", nella zona di Polignano a Mare.

A soccorrerli la motovedetta della Guardia costiera di Monopoli CP 887, che ha 'ascoltato' la richiesta di emergenza giunta al numero 1530. Per il salvataggio è stato necessario anche l'utilizzo di un gommone per recuperare i due diportisti, vista la poca distanza dagli scogli e il basso fondale del posto. I due sono stati poi trasportati con la motovedetta nel porto di Monopoli, mentre sono in corso le operazioni di recupero e rimozione della loro barca a vela dagli scogli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

  • Calano le occupazioni delle terapie intensive covid in Puglia: migliora anche il trend dei contagi sui tamponi eseguiti

  • Spostamenti ingiustificati fuori Comune, cibi e bevande consumati nei pressi di bar e locali: controlli anticovid e multe nel Barese 

Torna su
BariToday è in caricamento