Treno fermo per 4 ore a Fidenza per un guasto: Natale da incubo per i passeggeri del Lecce-Milano

I pendolari hanno raggiunto il capoluogo lombardo all'una di notte, quando l'arrivo era previsto invece alle 19. "Costretti a fare pranzo e cena di Natale nel treno, trascorrendo ore al buio totale" raccontano

Quattro ore fermi al buio a centinaia di chilometri da casa, proprio la sera di Natale. Una disavventura che ha visto protagonisti i passeggeri del treno Frecciargento 8824 che collega Lecce a Milano, con scalo anche alla stazione di Bari Centrale. A causare lo stop alla circolazione, come racconta Trenitalia è stato un "guasto tecnico imprevedibile", presentatosi a poche centinaia di metri dalla stazione di Fidenza, in provincia di Parma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ci sono volute diverse ore prima dell'arrivo di un altro treno che li caricasse e li portasse a Fidenza, da cui poi hanno raggiunto la loro destinazione finale. Sono arrivati all'1 di notte, sei ore dopo il previsto. Hanno percio dovuto fare "fare pranzo e cena di Natale nel treno, trascorrendo ore al buio totale", anche se da Trenitalia assicurano che gli è stata "garantita assistenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • I nomi del nuovo Consiglio regionale: la ripartizione dei seggi, ecco chi siederà in via Gentile

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento