menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Partono i lavori in piazza Disfida di Barletta: "Pedonalizzazione, alberi e fontana a raso in sette mesi"

Operai al lavoro da questa mattina per chiudere al traffico i 2mila mq dell'area nel quartiere Libertà. Sopralluogo del sindaco Decaro: "Il progetto della piazza risale al 1883"

Per vedere il nuovo volto di piazza Disfida di Barletta, area che congiunge via Napoli e via Ettore Fieramosca nel quartiere Libertà, bisognerà attendere sette mesi. Quisquilie rispetto all'effettivo progetto di riorganizzazione della piazza, che come ha ricordato il sindaco di Bari, Antonio Decaro, durante il sopralluogo odierno, risale al 1883. E così, dopo 136 anni, sono partiti i lavori che pedonalizzeranno gran parte della piazzetta e un tratto di via Ettore Fieramosca.

IMG_20190424_102620-2

Gli interventi in programma

Come già annunciato, gli interventi saranno completati verso dicembre e renderanno pedonale 2mila metri quadrati della vecchia 'piazza dei viaggiatori', nella quale sostavano coloro che percorrevano via Napoli. La parte centrale della piazza sarà in pietra, mentre ai lati si staglieranno due aree da destinare a giardino, con 12 aiuole e 26 nuovi alberi, posizionati in filari da tre. Previste anche nuove panchine, pavimentazione con lastre di pietra e calcestruzzo, luci a led a risparmio energetico e la predisposizione per l'impianto di videosorveglianza. Il progetto approvato in Giunta prevede infine una fontana a raso con giochi di luce.

IMG_20190424_100329-2

"Uno spazio per socializzare in un quartiere che non ha molte aree simili - ha dichiarato Decaro dopo aver scoperto il cartellone con l'indicazione dei lavori - In questi mesi stiamo completando una totale riqualificazione del Libertà, che comprende piazza del Redentore, corso Mazzini, piazza Enrico De Nicola e il nuovo parco del Gasometro che sarà dedicato alla memoria di Maria Maugeri". A questo poi si aggiunge la maggiore percezione di sicurezza, come rimarcato dal sindaco, grazie alle nuove luci a led installate anche nelle aree verdi, come in piazza Garibaldi.

L'eliminazione dei parcheggi

Ora che il cantiere è attivo, al centro di piazza Disfida di Barletta non si potrà più parcheggiare. Ecco perché è stato di recente aperto il nuovo parcheggio in corso Mazzini, così da ridurre i disagi per i residenti del quartiere. "Un'area sottratta alle auto e restituita ai cittadini, ai pedoni, ai ciclisti e ai bambini che vorranno sostare". L'opera, che avrà un costo complessivo di 650 mila euro, è il primo dei cinque interventi finanziati dal 'Piano periferie' nel quartiere Libertà. Via Napoli, a partire dalla piazzetta e fino a piazza Padre de Pergola farà parte della nuova 'zona 30', in cui i veicoli potranno transitare a una velocità massima di 30 km/h.

Piazza disfida di Barletta-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento