Cronaca

Lezioni spostate di una settimana al Flacco: "Raccordo più idoneo per inizio e fine lavoro"

La nota dell'istituto spiega perché il ritorno sui banchi sarà il 20 e non il 13 settembre

Lezioni spostate di una settimana al liceo Quinto Orazio Flacco di Bari per raccordare al meglio l'avvio alle ultime decisioni della Prefettura, con doppi turni per gli ingressi e trasporti con capienza limitati.

Nell'istituto classico barese, si tornerà sui banchi non lunedì 13 settembre, ma una settimana dopo: il 20 settembre. La comunicazione arriva in una nota firmata dalla dirigente scolastica Maria Rosaria Clelia Gioncada.

“Il Consiglio d’Istituto del liceo, nella seduta del 10 settembre, ha deliberato all’unanimità l’inizio delle lezioni per il giorno lunedì 20 settembre, in luogo del 13 settembre originariamente fissato dallo stesso organo – si legge nella nota -. Tale differimento risulta conforme al decreto prefettizio del 9 settembre che richiama il contenuto della deliberazione numero 611 dello scorso 16 giugno con cui “la Giunta della Regione Puglia ha indicato il 20 settembre 2021 quale data di inizio delle attività didattiche per tutte le scuole statali e paritarie della Puglia”. 

Nel testo si indicano anche i motivi del differimento. “L’indirizzo fornito nel decreto – si legge – deriva dalla necessità di consentire agli istituti scolastici del territorio della Città metropolitana di Bari di organizzare la ripresa dell’anno scolastico 2021/2022 nel più idoneo raccordo tra gli orari di inizio e termine delle attività didattiche e gli orari dei servizi di trasporto pubblico locale, urbano ed extraurbano, al fine di garantire la ripresa in sicurezza delle attività didattiche per il 100% della popolazione studentesca. Si confida in una serena apertura del nuovo anno scolastico”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lezioni spostate di una settimana al Flacco: "Raccordo più idoneo per inizio e fine lavoro"

BariToday è in caricamento