Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca Murat / Corso Italia

Baby rapinatori in azione in corso Italia: picchiano un 14enne e gli portano via l'iPhone

n manette due coetanei della vittima. Dopo aver derubato il ragazzino, si sono dileguati in bicicletta. Sono stati individuati e bloccati poco dopo dai carabinieri

Hanno minacciato e malmenato un 14enne, costringendolo con la forza a consegnare loro l'iPhone. Poi si sono dileguati a bordo di due biciclette. E' accaduto nella tarda mattinata di mercoledì in corso Italia. A compiere la rapina due ragazzi di 14 e 15 anni, residenti al quartiere San Paolo, arrestati dai carabinieri con l'accusa di rapina aggravata in concorso.

A dare l'allarme è stato il 14enne derubato, che subito dopo il fatto ha bloccato una pattuglia che in quel momento si trovava in corso Italia, denunciando l'accaduto. I militari si sono quindi messi sulle tracce dei rapinatori, riuscendo a bloccare quasi subito uno dei due fuggitivi, mentre l'altro complice è stato rintracciato poco dopo presso la sua abitazione.

I carabinieri sono riusciti a recuperare anche lo smartphone che nel frattempo era stato venduto ad un extracomunitario - un 32enne senegalese - rintracciato in piazza Umberto e denunciato con l'accusa di ricettazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baby rapinatori in azione in corso Italia: picchiano un 14enne e gli portano via l'iPhone

BariToday è in caricamento