Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Traffico di auto rubate tra Nord Italia e Puglia: arresti e sequestri

Operazione della Polizia tra Capitanata, Bat, Milano e Torino: i documenti delle vetture venivano 'nazionalizzati' attraverso le motorizzazioni di Bari e Foggia, quindi la vendita delle automobili su internet

Blitz della Polizia, questa notte, in esecuzione di numerosi arresti disposti dalla procura di Trani ai danni di una presunta banda dedita al furto di automobili e alla successiva rivendita. Secondo gli inquirenti le vetture 'di alta gamma' venivano rubate nell'Hinterland di Milano e quindi trasferite a Cerignola in procinvia di Foggia, attraverso bisarche e altri mezzi. Attraverso la 'nazionalizzazione' dei documenti presso le motorizzazioni di Bari e Foggia le auto venivano rivendute come usate in Piemonte e su siti specializzati.

VIDEO: IL BLITZ DELLA POLIZIA

Sequestrate, complessivamente, 15 vetture, tra cui Range Rover, Audi e Fiat 500L, già restituite ai legittimi proprietari, per un valore complessivo di circa 500mila euro. Le ordinanze sono state eseguite nelle province di Foggia, Bat, Milano e Torino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di auto rubate tra Nord Italia e Puglia: arresti e sequestri

BariToday è in caricamento