rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Ex Fibronit, al via la bonifica definitiva: tra una settimana il bando per i lavori

Pronti 15 milioni di euro per la messa in sicurezza permanente dell'area. La prossima settimana il bando, entro due mesi l'avvio del cantiere

Il bando per i lavori di messa in sicurezza definitiva dell'ex Fibronit sarà pubblicato la prossima settimana. Dopo le polemiche sollevate dal centrodestra circa i ritardi sulla bonifica del sito, il Comune annuncia l'avvio della gara d'appalto che entro due mesi dovrebbe portare all'inizio dei lavori.

La notizia è stata data oggi dall'assessore comunale all'Ambiente, Maria Maugeri. Per la messa in sicurezza permanente sono disponibili 15 milioni di euro (quasi tutti messi a disposizione dalla Regione Puglia) "e se non si è partiti prima con il bando - ha spiegato Maugeri - è perché c'é stato un passaggio di verifica ulteriore, con la valutazione d'impatto ambientale (Via) in sede regionale e perché si è dovuto attendere la sentenza del Consiglio di Stato sulla proprietà dei suoli". "Abbiamo finalmente potuto perfezionare il capitolato della gara d'appalto il cui bando - ha spiegato Maugeri - sarà pubblicato la prossima settimana. Finalmente ci siamo, adesso abbiamo 60 giorni per espletare il rito amministrativo della gara ed inaugurare il cantiere. L'obiettivo ulteriore è di realizzare un parco (costo dai 7 ai 10 milioni di euro). E' il sogno completo e per questo abbiamo un incontro con la Regione per provare a candidare il progetto che abbiamo già pronto".

I lavori per la messa in sicurezza permanente del sito seguono di sei anni gli interventi di bonifica provvisoria dell'area, completati nel 2007. Il nuovo cantiere dovrebbe durare all'incirca due anni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Fibronit, al via la bonifica definitiva: tra una settimana il bando per i lavori

BariToday è in caricamento