'Estate barese', pronto il bando del Comune: eventi tra Murattiano, lungomare e periferie

Presentate le linee guida dell'Assessorato alle Culture: previsti concerti, spettacoli e degustazioni che coinvolgeranno il Borgo Antico ma anche zone più lontane dal centro come San Paolo e il Municipio IV

Quarantottomila euro per un cartellone di eventi ed esibizioni musicali ogni giovedì di luglio e agosto (con possibilità fino al 17 settembre), da svolgere in tutta la città, compresi Murattiano, bari Vecchia, 'periferie' e litorale: è quanto prevede il bando dell'Assessorato comunale alle Culture per l'Estate barese, rivolto ai soggetti culturali iscritti all’Albo degli operatori culturali e di spettacolo istituito presso il Comune di Bari.

La proposte da presentare dovranno prevedere esibizioni musicali jazz, rock, pop, giovani talenti, musica classica e anni '70-80 ma anche cabaret e teatro popolare di qualità che vedano protagonisti anche artisti di calibro nazionale e regionale, da allestire nelle piacce del Borgo Antico oppure a 'Pane e Pomodoro', 'Torre Quetta' e 'Parco 2 Giugno. Nel programma previste anche due serate una a inizio dell'Estate Barese e una a fine stagione, dedicate a degustazioni di vini e cibo locali sulla Muraglia, accompagnate da musica dal vivo.

Il cartellone dovrà anche contenere 4 eventi dedicati a balli di gruppo, balere, abby dance ed animazione nella spiaggia di Pane e Pomodoro e altrettanti allestiti con sdraio e isole dedicate alla lettura di quotidiani e libri selezionati. Per quanto riuarda i Municipi, invece, previsti due concerti con band locali al Quartiere San Paolo e a Fesca, una serata di spettacolo nel Municipio III, 4 esibizioni musicali con band locali di musica leggera, rock e popolare (anche cover band) nelle piazze  di Carbonara, Ceglie del Campo, Loseto e Santa Rita e una serata finale sempre nel Municipio IV

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le domande, redatte su apposito modello, complete della documentazione richiesta, dovranno pervenire entro le 12 del 28 giugno alla ripartizione Culture, Religioni, Pari Opportunità, Comunicazione, Marketing Territoriale e Sport del Comune di Bari, Via Venezia nr. 41, 70121 Bari tramite servizio postale, corriere privato o consegna a mano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

  • Incendio a Valenzano: fiamme nelle vicinanze delle palazzine, avvertite anche delle esplosioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento