menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stadio San Nicola, Melchiorre e Ranieri: "Bando accesso per i disabili? Discriminatorio"

I consiglieri comunali baresi di centrodestra sul provvedimento in vista del nuovo campionato di Serie B: "Errate alcune norme contenute nell'avviso pubblico"

"L'avviso pubblico dell'assessorato allo sport per consentire l'accesso allo stadio San Nicola alle persone diversamente abili in occasione delle partite delle FC Bari 1908 è pieno di errori e discriminatorio e non consentirà se non revocato di consentire l'ingresso ai nostri concittadini più deboli". I consiglieri comunali baresi di centrodestra, Filippo Melchiorre (Fdi An) e Romeo Ranieri (Ap) criticano il comune sulle istruzioni riguardanti il bando per assistere alle gare del Bari al San Nicola, rivolto ai cittadini diversamente abili: "In particolare - affermano i consiglieri - le regole prevedeno di presentare il modello ISEE 2016 relativo ai redditi 2015, cosa non possibile perché ora è disponibile solo quello relativo ai redditi 2014. Prevede inoltre come condizione un'età compresa tra i 14 e i 75 escludendo tutti gli altri, come se ci fosse una discriminazione ad essere diversamente abile e 76 enne. La data di scadenza dell'avviso è successiva all'inizio del campionato di serie B impedendo l'ingresso alle prime partite e non si specificano i posti a disposizione e il settore al quale i cittadini potranno accedere". Melchiorre e Ranieri chiedono all'assessorato allo Sport di modificare il bando.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento