menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Baratto amministrativo, prorogato il bando: "Una decina le domande presentate"

Fino a fine mese sarà possibile partecipare all'iniziativa che consentirà, per chi ne ha i requisiti, di sanare posizioni di morosità verso il Comune effettuando lavori socialmente utili

E' stato prorogato, fino al 31 ottobre 2016, il bando per la partecipazione al baratto amministrativo, ovvero la possibilità, per i cittadini baresi, di sanare la propria posizione di morosità verso il Comune effettuando in cambio lavori socialmente utili. Ad oggi sono circa una decina le domande presentate: "In virtù del fatto che sono tutte pervenute a ridosso della scadenza del bando - spiega l'assessore cittadino al Bilancio, Dora Savino - abbiamo deciso di prorogare il termine di partecipazione, con delibera di Giunta, fino a fine mese. Questo perché crediamo che, trattandosi di una nuova forma di assistenza alla contribuzione dei cittadini, del tutto inedita, sia necessario più tempo per far circolare le informazioni, comprendere la misura e assistere i cittadini che decidono di partecipare e compilare la richiesta. Siamo contenti di questo primo risultato e contiamo che nei prossimi giorni altri cittadini possano decidere di aderire al baratto amministrativo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento