Cronaca

Marijuana 'in barattoli' nel serbatoio dell'auto: un arresto al porto

Sequestrati dai militari della Guardia di Finanza 20 chili di marijuana: la droga, confenzionata in involucri a tenuta stagna, era nascosta all'interno del serbatoio di carburante di una Volkswagen Sharan. In manette un cittadino albanese

La marijuana sequestrata

Venti chili di marijuana, confezionata in 21 'barattoli' di alluminio a tenuta stagna, nascosti nel serbatoio di carburante di Volkswagen Sharan. A scoprire il carico clandestino sono stati i finanzieri in servizio nel porto di Bari, in collaborazione con i Funzionari dell'Ufficio Antifrode dell’Agenzia delle Dogane

I militari hanno sottoposto a controllo l'auto, appena sbarcata da una nave proveniente dal Montenegro e condotta da un cittadino albanese, che viaggiava in compagnia di una coppia di connazionali.

GUARDA IL VIDEO: LA MARIJUANA RECUPERATA DAL SERBATOIO

Il conducente dell’auto, un 'insospettabile' 61enne, è stato arrestato e condotto in carcere, dove dovrà rispondere di traffico internazionale di sostanze stupefacenti, mentre il mezzo utilizzato per il trasporto è stato sottoposto a sequestro.

I due passeggeri, che sono risultati estranei alla vicenda, hanno potuto proseguire il loro viaggio verso una città del nord Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marijuana 'in barattoli' nel serbatoio dell'auto: un arresto al porto

BariToday è in caricamento