Cronaca

Bari: a rischio il futuro dei teatri

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Un sipario chiuso e una sala, un tempo gremita di spettatori, vuota e silenziosa. La grave crisi economica in cui versa l'Italia non sta risparmiando neanche il mondo dello spettacolo in tutte le sue manifestazioni. Teatri a rischio chiusura, compagnie teatrali in bilico, migliaia di posti di lavoro sull'orlo del baratro sono le conseguenze dei numerosi tagli delle risorse pubbliche un tempo destinate alla salvaguardia del patrimonio culturale.

"Ci chiediamo come Bari possa essere una città culturalmente elevate se non vengono tutelati tutti i teatri privati di produzione,che rischiano la chiusura perchè sono sull'orlo del fallimento.

"Siamo seriamente preoccupati per la grave crisi che investe il settore 'spettacolo dal vivo' e che determina, oltre al pericolo di chiusura di quasi tutte le realtà culturali pubbliche e private baresi , la perdita di posti di lavoro, l'inevitabile e dannosa ricaduta economica e culturale sul territorio". Sulla base di queste premesse si chiede all'amministrazione comunale "un profondo atto di responsabilità da che porti a rivedere le politiche culturali e a ridisegnare la progettualità e accrescere l'entità dei finanziamenti pubblici destinati al settore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari: a rischio il futuro dei teatri

BariToday è in caricamento