Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

L'abbraccio della città al Bari: tutti sul bus biancorosso. E' festa in Comune

Celebrazione in Comune della squadra di Alberti e Zavettieri per l'incredibile campionato, passando dal fallimento al sogno Serie A, infrantosi contro il Latina. Tripudio di sciarpe e cori per i giocatori. Premiato anche Paparesta

Michele Emiliano premia l'attaccante Cristian Galano (Foto Fb As Bari)

L'epilogo umano più bello, nonostante quello sportivo abbia lasciato l'amaro in bocca dopo una stagione emozionante. Bari ringrazia il Bari e lo fa accogliendo e premiando un gruppo straordinario, capace di cadere solo alla semifinale playoff, senza subire sconfitte, passando oltre lo spauracchio del fallimento.

Un cammino incredibile: dalle ceneri del fallimento, al sogno Serie A, sfuggito per poco. La serata di festa dei ragazzi di Alberti e Zavettieri non è stata neppure fermata dal violento nubifragio del pomeriggio: la squadra e lo staff tecnico al completo, capitanati dal presidente Gianluca Paparesta e il ds Guido Angelozzi sono arrivati a Palazzo città a bordo di un autobus 'biancorosso' dell'Amtab e sono stati ricevuti in sala consiliare dal sindaco uscente Michele Emiliano e dal neo primo cittadino Antonio Decaro.

Al patron, ai giocatori e ai dirigenti sono state consegnate targhe-premio e onorificenze per celebrare una splendida stagione. Riconoscimenti anche per i due tecnici, il cui futuro sarà probabilmente lontano da Bari. Quindi, la festa si è spostata in piazza Prefettura, dove sotto al palco allestito per l'occasione, si sono radunati migliaia di sostenitori in festa, tra cori, bandiere e sciarpe biancorosse, in un abbraccio che vuole essere un punto di partenza per un nuovo ciclo, ricco di aspettative e, speriamo, soddisfazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'abbraccio della città al Bari: tutti sul bus biancorosso. E' festa in Comune

BariToday è in caricamento