Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Bari: Cisl, 3600 associati ad Anteas Puglia, 12 -13/11 presentazione bilancio sociale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Il ruolo dell'Anteas, del Volontariato e del Terzo Settore è stato oggetto di ampia riflessione nel corso del direttivo regionale Anteas Puglia a Bari, presieduto da Raffaele Caprio presidente regionale Anteas Puglia . Durante i lavori sono intervenuti Arnaldo Chianese presidente nazionale Anteas,Peppino Santelia segretario regionale FNP CISL Puglia e Maddalena Gissi della segreteria regionale CISL PUGLIA.
La valorizzazione dell' Associazione Nazionale di Tutte le Età Attive per la Solidarietà- ha detto Caprio quando ha illustrato i progetti e le ambizioni di Anteas - sarà necessaria per lo sviluppo di un Welfare moderno .Oggi è indiscutibile il valore sociale del volontariato che attraverso l' Anteas opera ogni giorno a sostegno delle persone più deboli, intercettando i bisogni più nascosti del disagio delle persone, delle famiglie e della comunità sociale.
Nel corso dei lavori è stato annunciata la due giorni di novembre prevista nelle giornate del 12 e 13, per la presentazione del bilancio sociale che fotografa il radicamento della stessa sul territorio e, il lavoro svolto da antheas offrendo la massima trasparenza sull'utilizzo delle risorse recepite grazie al 5 per mille e ai finanziamenti dei bandi.
Un radicamento è stato ricordato che si rivela, esattamente come il suo acronimo: un'Associazione "per tutte le età attive". Infatti, nonostante la base associativa sia in larga parte composta da over 65, sempre più sta diventando importante la componente "giovane", che si sta attivando a fianco degli anziani per avere un ruolo da protagonista.
Un' associazione quella pugliese, dunque in salute con i suoi oltre 3.600 associati e migliaia di destinatari che fruiscono dei servizi Anteas, soprattutto socio-assistenziali e sanitari. I valori di Anteas sono il dono e la gratuità, che danno fondamento a una mission imperniata sulla difesa dei più fragili, dinanzi all'attuale crisi sociale e politica della società italiana. Un'Associazione di volontariato che ha raggiunto ormai le grandi dimensioni, interagendo con tutte le istituzioni del territorio, ma anche con le altre organizzazioni del terzo settore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari: Cisl, 3600 associati ad Anteas Puglia, 12 -13/11 presentazione bilancio sociale

BariToday è in caricamento