Cronaca Carbonara / Strada Torrebella

Bari-Foggia: confermato il divieto di trasferta per i tifosi rossoneri

Ufficiale la decisione dell'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive: alla gara, considerata a rischio incidenti, potranno assistere solo i tifosi del Bari

Una decisione che era nell'aria e che adesso ha assunto i crismi dell'ufficialità: Bari-Foggia, derby valevole per il secondo turno di Coppa Italia si giocherà senza i tifosi ospiti. 

Il provvedimento è stato comunicato in serata dal Ministero dell'Interno su parere dell'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive. Il divieto di vendita dei tagliandi interessa tutti i residenti della provincia di Foggia e anche i possessori della tessera del tifoso. 

Niente da fare dunque per chi attendeva con passione un appuntamento che mancava da ben 18 anni. Inutili anche gli appelli dei tifosi di entrambe le squadre e del presidente Gianluca Paparesta. Ancora una volta il sistema calcio esce sconfitto davanti allo spauracchio di pochi facinorosi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Foggia: confermato il divieto di trasferta per i tifosi rossoneri

BariToday è in caricamento