Innovazione e start-up made in Puglia. Presentato in Fiera il Premio Marzotto

La terza edizione del riconoscimento dedicato alle imprese del futuro mette in palio 800mila euro. Matteo Marzotto: "E' il più significativo riconoscimento nazionale del settore"

"Seminare e coltivare" idee di imprese innovative e sociali anche in Puglia, regione dalle tante potenzialità, a volte inespresse. Ad aiutare i portatori di idde, l'Associazione Progetto Marzotto ha scelto per il terzo anno consecutivo Bari come località dove presente ufficialmente al Sud il 'Premio Gaetano Marzotto' che mette in palio 800mila euro per le idee di azienda più originali e funzionali al benessere collettivo. L'iniziativa si rivolge a tutti coloro, singoli soggetti, team, imprese, che hanno una nuova idea imprenditoriale, in grado di generare una ricaduta economica e un impatto sociale positivo principalmente sul territorio italiano, con sede e base di sviluppo in Italia, ma capacità di crescita internazionale. L'iniziativa, presentata alla Fiera del Levante di Bari ha come guida un bando pubblicato lo scorso 4 aprile e il cui termine per la presentazione dei progetti scadrà il 30 giugno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche l'edizione 2013 prevede la consegna dei riconoscimenti: 'Premio Impresa del Futuro' e 'Premio per una Nuova Impresa Sociale e Culturale', rispettivamente di 250 e 100 mila euro in denaro; il terzo Premio 'Dall'Idea all'Impresà si triplica con dieci percorsi seed, di incubazione e di mentoring da parte dei maggiori incubatori italiani. Inoltre  è stato inserito in concorso un quarto Premio Speciale 'Unicredit - Talento delle Idee', rivolto ad almeno tre delle startup vincitrici dei primi tre riconoscimenti, consistente in un articolato percorso che permette a una startup di diventare un'impresa di successo. Matteo Marzotto, tra i fondatori del riconoscimento, ha ricordato come il concorso, cresciuto negli anni, nell'edizione 2013 raddoppia il montepremi e vede l'ingresso di dieci tra i più attivi acceleratori e incubatori d'impresa da tutta Italia (Boox, Fondazione Filarete, H-Farm, I3P, Luiss Enlabs, M31, SeedLab, Talent Garden Padova, The HUB, Vega), diventando a tutti gli effetti il più significativo riconoscimento italiano all'innovazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento