menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovedì sera parte la 'Bari night run': lungomare chiuso alle auto

Ecco tutte le limitazioni al traffico e alla sosta previste per la corsa del 6 luglio, organizzata dal quotidiano La Gazzetta del Mezzogiorno

Si terrà domani sera, giovedì 6 luglio, la 'Bari Night Run 2017', la corsa organizzata dal quotidiano La Gazzetta del Mezzogiorno sul lungomare cittadino nelle ore notturne. L'evento vede la collaborazione dell'associazione La Fabrica di Corsa e  il patrocinio del Comune di Bari-assessorato allo Sport, della FIDAL e del CONI. Partenza prevista alle 21 per i podisti, che gareggeranno su un percorso da 5 chilometri e uno da 10 chilometri. Di conseguenza il Comune ha predisposto la chiusura della zona al traffico veicolare. 

In particolare non si potrà sostare per tutto il 6 luglio sul lungomare Imperatore Augusto, lato mare, per un tratto di circa 30 metri, a partire da via Genovese in direzione del molo Sant'Antonio. Unica deroga è prevista per la sosta dei mezzi degli organizzatori sul piazzale IV Novembre, nel tratto compreso tra il lungomare Imperatore Augusto e l’affaccio di piazza del Ferrarese, fino alle 24 del 7 luglio.

Nello stesso giorno il divieto di sosta interesserà - dalle 14 alle 24 -  anche corso Vittorio Emanuele II, ambo i lati, nel tratto compreso tra via Melo e piazzale IV Novembre; via Ruggiero il Normanno; piazza Federico II di Svevia; via Boemondo; strada Palazzo dell’Intendenza; via B. Petrone, g. piazza Poerio, ambo i lati, nel tratto compreso tra le carreggiate di via Di Vagno (area sottostante il cavalcavia Garibaldi).

Sarà invece vietato circolare nell'area dalle 17 alle 24 in corso Vittorio Emanuele II, nel tratto compreso tra via Andrea da Bari e piazzale IV Novembre sul lungomare A. Di Crollalanza; in piazza Diaz - carreggiata prospiciente il mare, compresa tra piazzale Giannella ed il passeggiatoio alberato -; sul lungomare Nazario Sauro e su via Benedetto Petrone. Accesso negato alle auto dalle 20 alle  24 anche in corso Cavour, nel tratto compreso tra corso Vittorio Emanuele II e via Piccinni; piazzale IV Novembre; lungomare Imperatore Augusto, nel tratto compreso tra piazzale IV Novembre e via Genovese; via M. Genovese; via Venezia; largo mons. Ruffo; piazza San Pietro; strada Santa Teresa delle Donne; largo Ospedale Civile; via Pier l’Eremita; strada Santa Chiara; via Ruggiero il Normanno; piazza Federico II di Svevia; via Boemondo; strada Palazzo dell’Intendenza; piazza Chiurlia e sui tratti terminali delle vie che portano al percorso della manifestazione.

Le navette dell’Amtab subiranno una serie di variazioni ai percorsi ordinari delle linee 1, 2, 2/, 4, 10, 12, 14, 42, CMM e alle Navette "A" "B" E "AB". 

Dal 3 luglio al 6 luglio, dalle  8 alle 20, potranno circolare solo i veicoli al servizio della associazione “La fabrica di corsa”, con portata superiore ai 35 quintali all’interno del perimetro tra via B. Regina, via B. Bari, via Capruzzi, via Oberdan, via Di Vagno, lungomare Nazario Sauro, lungomare A. Di Crollalanza, piazza IV Novembre, corso Vittorio Emanuele II e corso Vittorio Veneto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento