Cronaca

Invasione di campo al San Nicola, buffetto al calciatore del Palermo: arrestato 20enne

L'episodio durante la sfida con i siciliani: individuato il responsabile, un giovane di Carbonara

Foto: il momento dell'invasione (dal video diffuso dalla pagina FB Nostalgia Bari)

Un'invasione di campo a partita in corso, seguita da uno 'schiaffetto al volo' al giocatore del Palermo, Aleesami. E' accaduto domenica sera al San Nicola, durante il secondo tempo della gara tra biancorossi e siciliani.

Il gesto, immortalato da alcuni spettatori, ha rapidamente fatto il giro del web. L'autore è stato individuato e arrestato. Si tratta di un 20enne di Carbonara, con piccoli precedenti, che non apparterebbe ad alcun gruppo di tifoseria organizzata. Il giovane dovrà rispondere di invasione di campo e resistenza a pubblico ufficiale. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Invasione di campo al San Nicola, buffetto al calciatore del Palermo: arrestato 20enne

BariToday è in caricamento