Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Japigia, investimento mortale sulla linea ferroviaria Bari-Lecce

La circolazione dei treni è rimasta sospesa per alcune ore, con conseguenti ritardi per alcuni convogli

Una persona è stata investita da un treno sulla linea ferroviaria Bari-Lecce. E' accaduto poco dopo mezzogiorno all'altezza di Bari-Parco Sud, in prossimità del rione Japigia. L'incidente ha coinvolto il  Frecciargento 9351 Roma-Lecce partito da Bari alle 12.10. 

Sul posto è intervenuta la polizia ferroviaria e l’Autorità Giudiziaria per i rilievi di rito. Vittima un 28enne, residente nel barese. Accertamenti sono in corso sull'esatta dinamica dell'incidente. Non si esclude l'ipotesi del suicidio.

Intorno alle 13.20, la circolazione sulla linea è stata attivata a senso unico alternato su un solo binario, con ritardi fino a 30 minuti. Successivamente la linea è stata completamente riaperta al traffico ferroviario.
 

*Ultimo aggiornamento ore 16

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Japigia, investimento mortale sulla linea ferroviaria Bari-Lecce

BariToday è in caricamento