Giostrine rotte e rifiuti nel giardino di via Dell'Andro, Sos Città: "Così vandali e incivili danneggiano i più piccoli"

La denuncia dell'associazione sulle condizioni in cui versa l'area verde di Poggiofranco: "Urgente riparare le giostrine, ma anche prevenire affinché non si verifichi di nuovo"

"Ancora una volta l'incivile e il vandalo colpiscono, danneggiando chi non ha colpe ovvero i più piccoli": è la denuncia dell'associazione Sos Città, relativa all'area verde di via Dell'Andro, a Poggiofranco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Aree giochi per bambini trasformate in vere e proprie latrine (come qualcuno direbbe a Bari) con rifiuti di ogni genere sparsi ovunque. Parliamo di cattive abitudini di gruppi di ragazzi che soprattutto la sera sono soliti spostare in quell'area fregandosene del rispetto di qualsiasi regola" - raccontano Danilo Cancellaro e Dino Tartarino, presidente e vice di Sos Città - "Purtroppo però non solo rifiuti. Le giostrine per bambini lì presenti sono state rotte senza nessun motivo. Cosa c'è di bello o divertente nel distruggere delle giostrine dedicate ai più piccoli? Ora ci troviamo di fronte ad un duplice problema: la necessità di riparare le giostrine per permettere ai tantissimi bambini che le frequentano di divertirsi, ma soprattutto di prevenire che ciò possa verificarsi di nuovo. I cittadini ci chiedono maggiori controlli da parte delle forze dell'ordine e la presenza di telecamere. Chiediamo dunque al Sindaco di farsi carico di questa segnalazione al fine di risolvere il problema. È davvero un peccato vedere quell'area in quelle condizioni", concludono. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Temporali in arrivo nel Barese: la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento