Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Uomo minaccia il suicidio in un appartamento a Bari: la ex chiama il 113, salvato da Polizia e 118

Gli agenti sono riusciti ad accedere all’appartamento, ubicato al quarto piano, servendosi di un’impalcatura installata sulla facciata del palazzo per lavori di ristrutturazione

I poliziotti delle Volanti sono intervenuti in un abitazione a Bari dove hanno sventato un tentativo di suicidio. L'allarme è stato dato, attraverso una telefonata al 113, dalla ex moglie dell'uomo, la quale aveva ricevuto una chiamata nella quale sarebbero stati manifestati intenti suicidi.

Gli agenti sono riusciti ad accedere all’appartamento, ubicato al quarto piano, servendosi di un’impalcatura installata sulla facciata del palazzo per lavori di ristrutturazione. L’uomo, privo di sensi per via dell’assunzione di un cocktail di farmaci, era sdraiato sul proprio letto con accanto un’ingente quantità di medicinali. Allertato dai poliziotti, sul posto è giunto personale del 118 che, dopo aver prestato le prime cure, ha condotto l’uomo in una struttura ospedaliera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo minaccia il suicidio in un appartamento a Bari: la ex chiama il 113, salvato da Polizia e 118

BariToday è in caricamento