Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Bari in lockdown torna in bianco e nero, il messaggio del sindaco Decaro: "Sei di nuovo spenta ma torneremo a viverti"

Il primo cittadino su Facebook: "restiamo a casa con tante domande a cui non troviamo risposta, con tanta paura del futuro e una sola certezza: torneremo ad attraversarti

Una foto in bianco e nero, un lungomare senz'auto e passanti, come ai tempi del primo lockdown: è l'immagine scelta su Facebook dal sindaco Antonio Decaro per immortalare Bari nella prima serata da città in zona arancione, con il coprifuoco nazionale dalle 22 alle 5 entrato in vigore, parte delle nuove misure prese dal governo per sconfiggere la seconda ondata covid.

"E pensare quante volte - dice Decaro con una punta di nostalgia -  noi baresi ti abbiamo rimproverato per la troppa gente in giro, per gli schiamazzi, per i clacson, il traffico che la sera affollava questo lungomare, rendendo impossibile arrivare in centro. Stasera invece sei così. Spenta, vuota, senz'anima".

"Perché la tua anima sono i tuoi cittadini. Le persone che ti hanno attraversato, ti hanno vissuto e ti hanno reso così unica, nel bene e nel male. Rumorosa, colorata, con una luce speciale. Stasera restiamo a casa con tante domande a cui non troviamo risposta, con tanta paura del futuro e una sola certezza: torneremo ad attraversarti e a viverti, di giorno, di notte" auspica il primo cittadino lanciando un messaggio di speranza ai baresi.

(Foto Antonio Decaro Fb)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari in lockdown torna in bianco e nero, il messaggio del sindaco Decaro: "Sei di nuovo spenta ma torneremo a viverti"

BariToday è in caricamento