Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Al setaccio la stazione centrale di Bari: il cane antidroga Amira fiuta marijuana, denunciato minorenne

L’atteggiamento piuttosto insofferente del giovane, ha indotto gli agenti a perquisire l’abitazione del minore, dove hanno rinvenuto, occultata nel bagno, 10 grammi di hashish

Un denunciato per possesso di stupefacenti, oltre 500 persone controllate, più di 100 bagagli verificati con l’utilizzo di metal detector e cani antidroga e anti-esplosivi della Polizia di Stato, nonchè un segnalato alla Prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti: è il bilancio dell’attività del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Puglia, la Basilicata ed il Molise nell’operazione “Stazioni Sicure”che ha impegnato decine di agenti negli utlimi giorni.

In particolare, nel sottopassaggio giallo della stazione di Bari Centrale, l’attenzione del cane antidroga Amira è stata catturata da un giovane, che, alla vista dei poliziotti,  ha cercato di fuggire. Fermato poco dopo, il 25enne barese, è stato trovato in possesso di una modica quantità di marijuana, per cui, è stato segnalato all’Autorità Amministrativa, mentre lo stupefacente è stato sequestrato.

Poco dopo, il cane ha fiutato un sedicenne barese trovato in possesso di alcuni grammi di marijuana. L’atteggiamento piuttosto insofferente del giovane, ha indotto gli agenti a perquisire l’abitazione del minore, dove hanno rinvenuto, occultata nel bagno, 10 grammi di hashish. Il minore è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al setaccio la stazione centrale di Bari: il cane antidroga Amira fiuta marijuana, denunciato minorenne

BariToday è in caricamento