Cronaca Bari Vecchia / Largo San Sabino

Una discarica a cielo aperto nel cuore di Bari vecchia: cartoni e ingombranti abbandonati in largo San Sabino

L'intervento di Amiu in una zona già tristemente nota per l'abbandono selvaggio di rifiuti: l'isola ecologica invasa dagli ingombranti

L'isola ecologica trasformata in una discarica a cielo aperto. Succede - e non è la prima volta - in largo San Sabino, a Bari vecchia. Lo scempio si consuma in uno dei posti più centrali del borgo antico: accanto ai cassonetti spuntano pezzi di vecchi mobili, una catasta di cartoni e persino un materasso. Con tutta probabilità, i 'resti' di un trasloco, abbandonati dall'incivile di turno senza troppi complimenti. Uno scenario, comunque, non nuovo in quel punto della città vecchia, più volte colpita e 'ferita' dal fenomeno dell'abbandono selvaggio di rifiuti.

Le foto sono state pubblicate sulla pagina Facebook di Amiu Puglia, i cui operatori sono intervenuti in mattinata per ripulire la zona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una discarica a cielo aperto nel cuore di Bari vecchia: cartoni e ingombranti abbandonati in largo San Sabino

BariToday è in caricamento