Vandali pasticciano la Basilica di San Nicola con spray rosso: l'Amiu ripulisce le scritte

Una squadra in azione, questa mattina, per cancellare le frasi realizzate da ignoti che hanno deturpato il monumento principale della città, per l'ennesima volta preso di mira

Una squadra dell'Amiu è intervenuta questa mattina, su richiesta dell'amministrazione cittadina, per ripulire una parte dei muri e della pavimentazione all'esterno della Basilica di San Nicola a Bari Vecchia, pasticciata da alcuni vandali con scritte spray dall'evidente colore rosso. Le operazioni hanno riguardato le aree di proprietà comunale adiacenti alla Basilica e non sottoposte a vincoli della Sopritendenza. La rimozione definitiva delle altre scritte sarà effettuata a cura del Rettorato della Basilica in accordo con i tecnici dei Beni Culturali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento