menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bed & breakfast trasformati in case d'appuntamenti per prostitute a Bari e Valenzano: tre condanne

Tre anni e 4 mesi di reclusione per Pietro Fusco, considerato il collegamento tra strutture e prostitute. Condanne da 2 anni e 8 mesi di reclusione, invece, per Luigi Grandolfo e Muzio Aresta, proprietari dei B&B

Bed&breakfast a Bari e Valenzano utilizzato come case d'appuntamento per prostitute: il gup del Tribunale di Bari Francesco Agnino, ha condannato tre persone nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di Finanza e condotta dalla Procura di Bari.

Tre anni e 4 mesi di reclusione per Pietro Fusco, considerato il collegamento tra strutture e prostitute. Condanne da 2 anni e 8 mesi di reclusione, invece, per Luigi Grandolfo e Muzio Aresta, proprietari dei B&B.

In base alle indagini della GdF, coordinate dal pm Marcello Quercia, nei tre b&b, due a Bari e uno a Valenzano, alcune stanze sarebbero state affittate a donne per prostituirsi. I clienti rispondevano ad annunci pubblicati su un sito internet., per un giro d'affari da 300mila euro a immobile. A gennaio 2018 i tre imputati furono arrestati e successivamente rimessi in libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento