Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Solidarietà e giochi, l'Epifania dei bambini: al Giovanni XXIII la sorpresa di Checco Zalone

Tanti appuntamenti in città per il 6 gennaio: all'Ospedaletto la gradita telefonata ai piccoli degenti. In centro lavoratori e spettacoli per i più piccoli

Un momento dello spettacolo alla Casa del Welfare

Tanti appuntamenti in città per l'Epifania, ultimo atto delle Feste Natalizie particolarmente dedicato ai bambini. Stamattina doppio appuntamento con la solidarietà: dapprima l'assessore al Welfare, Francesca Bottalico, ha consegnato agli ospiti dell'Istituto penitenziario per Minori 'Fornelli' 40 tute sportive invernali, mentre poco più tardi, l'assessore allo Sviluppo Economico, Carla Palone, ha distribuito album da di segno, colori matite e penne ai piccoli degenti dell'ospedale pediatrico Giovanni XXIII. Entrambe le iniziative si sono svolte grazie al sostegno di Unicredit. E proprio durante la visita, c'è stata una sorpresa, la telefonata di Checco Zalone. L'attore non si è sottratto alle domande dei più piccoli rispondendo con simpatia, regalando loro un momento di allegria. In centro, invece, nella 'casa' di Bari Social Christmas, in piazza Mercantile, si è svolta la Festa della Befana con laboratori, giochi e animazione per bambini e due spettacoli  due spettacoli, 'Le leggende di San Nicola' e 'La befana viene e va', a cura dei volontari dell’associazione culturale Madimù.

Non solo eventi ma anche shopping

Un sabato dell'Epifania ricco di eventi ma anche con, per molti, con la mente rivolta ai saldi: in tanti hanno affollato le vie del centro approfittando di un tempo abbastanza clemente. Via Sparano e via Argiro hanno visto una buona affluenza di baresi e non, alla ricerca di sconti e di affari approfittando delle riduzioni e del primo weekend dedicato. La strada principale dello shopping era sgombera dai cantieri per la riqualificazione che saranno avviati da domani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà e giochi, l'Epifania dei bambini: al Giovanni XXIII la sorpresa di Checco Zalone

BariToday è in caricamento