Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Bici gratis sui treni regionali, via libera all'accordo con le aziende di trasporto

Rinnovata la convenzione per il trasporto delle bici sui treni regionali senza sovrattassa. Hanno aderito all'accordo con la Regione Trenitalia, Ferrovie Appulo Lucane, Ferrovie del Sud Est, Ferrovie Gargano e Ferrotranviaria

Nessuna sovratassa da pagare per il trasporto delle bici sui treni regionali. La convenzione tra Regione e aziende di trasporto ferroviario locali, scaduta qualche mese fa, è stata rinnovata oggi e presentata dal presidente della giunta regionale, Nichi Vendola, e dall'assessore ai trasporti, Giovanni Giannini. All'accordo hanno aderito  Trenitalia, Ferrovie Appulo Lucane, Ferrovie del Sud Est, Ferrovie Gargano e Ferrotranviaria. Il trasporto delle bici sarà gratuito, e solo i gruppi superiori a 10 persone dovranno preavvertire.

E' stata presentata anche la convenzione con le forze dell'ordine per gli abbonamenti a prezzi scontati per il personale di carabinieri, polizia di Stato, polizia penitenziaria, guardia di finanza e corpo forestale dello Stato. Quest'ultimo protocollo ha finalità di sicurezza e di antivandalismo: il personale delle forze dell'ordine potrà viaggiare sui treni pugliesi con un abbonamento scontato del 60% anche in borghese e fuori servizio, ma sul treno dovrà comunicare al capotreno la propria presenza, così che, in caso di necessità, ci si possa loro rivolgere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bici gratis sui treni regionali, via libera all'accordo con le aziende di trasporto

BariToday è in caricamento