Neonata morta dopo abbandono in spiaggia a Monopoli, ridotta pena per la madre

Scende in Appello da 14 a 11 anni di reclusione la condanna nei confronti di Lidia Rubino, 25enne di Castellana Grotte accusata di omicidio volontario pluriaggravato della figlia appena nata

La Corte d'Appello di Bari ha ridotto da 14 a 11 anni di reclusione la condanna nei confronti di Lidia Rubino, 25enne di Castellana Grotte accusata di omicidio volontario pluriaggravato della figlia appena nata, abbandonata sugli scogli di una spiaggia di Monopoli poco dopo il parto.

La piccola venne lasciata all'alba del 12 febbraio del 2017 per essere poi ritrovata tre giorni dopo da una coppia di turisti. La donna, dopo 4 mesi di detenzione in carcere, nel 2018, si trova attualmente ai domiciliari in una comunità terapeutica. Su richiesta della difesa, nel corso di un incidente probatorio, è stata sottoposta a perizia psichiatrica che ne ha riconosciuto la semi infermità mentale, con un'attenuazione della pena in secondo grado. La bimba, in base a una perizia era nata sana al termine della gravidanza e sarebbe morta in poche ore a causa del freddo e dell'acqua di mare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

  • Incendio a Valenzano: fiamme nelle vicinanze delle palazzine, avvertite anche delle esplosioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento